Crea sito

officina randagia

considerazioni artigianali

Nata qui

Ci sono giornate lente, in cui giri intorno e fai poco ma non riesci ad accendere il fuoco e il freddo ti passa dalle nocche alla pancia, fa risalire lente memorie, le colora col rosa e il chiaro sopra la… Continue Reading →

Miss Lisa

E’ stato un giorno di pallida lentezza, perché anche se eri super anziana cazzo mi facevi correre come una matta, avevi mille casini bisognava doparti in modi e tempi giusti, bisognava misurarti la glicemia che anche quella si faceva beatamente… Continue Reading →

Le madri i padri e tutti gli accessori

Non sono madre ma sono figlia e se anche non ricordo quello che ho fatto ieri e anche se sono pienamente nei 42 ricordo esattamente la mia infanzia e l’adolescenza. Sempre più spesso sento dire che i padri non servono,… Continue Reading →

Il Tessuto

Ciao Amici! E’ uscito il mio primo libro, ecco la sinossi: Sono in esilio dal mondo da sempre, la mia casa, Teresa e i miei cani, sono il mio regno, la mia realtà vera e parallela in un mondo ingabbiato…. Continue Reading →

Scappo

Distillati ridondanti di aspettative disattese da cui scappo come in un bianco labirinto mi defilo strisciando sul muro e mi godo le pareti fresche aspettando uno spigolo, ferocemente curiosa di voltare l’angolo per trovare un nuovo colore, e lo sguardo… Continue Reading →

Un pensiero passata la smanceria

Perché siete femmine a volte per disgrazia, perché questo vi ha precluso molte cose, per voi che siete cmq un avanguardia nonostante gli sguardi smarriti la sera davanti alla tv quando tutti smettono di fare domande e si può posare… Continue Reading →

Priorità

Le persone non si trovano, si incastrano, come un pettine tra i capelli, c’è chi scivola, chi si scosta, e chi si intreccia o sovrasta. Più aumentano i tuoi anni e più il pettine si fa vicino alla fine della… Continue Reading →

Strade

E a un certo punto devi fermarti a osservare qualcosa che senti arrivare da una direzione che non ti aspetti, si anche se non hai tempo. Esistono tutta una serie di intuizioni che si fanno tortuose come rivoli invadenti occupando… Continue Reading →

UCCIDERE

Sono giorni in cui mi sento stordita ho un ronzio nella testa e una parola sola che mi sale dall’anima e vedo in ogni dove in ogni cosa che leggo o che ascolto. UCCIDERE. Mai come in questi anni uccidere… Continue Reading →

Vestirsi…

Dovrei comprarmi dei vestiti nuovi…la mia lavatrice tra un po’ chiamerà la caritas per traventarmeli al macero, ma io ODIO provarmi la roba…e poi mi piacciono sempre le stesse cose per quello sembro un fumetto…sono coerente se mi piace una… Continue Reading →

« Older posts

© 2017 officina randagia — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑